Balconi panoramici

Anche l’occhio vuole la sua parte. E in ogni angolo del Passo San Pellegrino quello che non manca mai è il panorama spettacolare. Per offrire qualche spunto informativo in più ai turisti sul Col Margherita, montagna simbolo del Passo San Pellegrino, e più precisamente lungo il sentiero che porta a Cima Juribrutto, teatro di aspri scontri durante la Grande Guerra di cui rimangono ancora oggi numerose tracce, sono stati predisposti due interessanti punti di osservazione attrezzati con panchine e pannelli informativi sulle vette circostanti e la loro descrizione geologica.

Suggestivi “balconi panoramici” realizzati interamente con materiale di origine naturale trovato in loco, dove fermarsi per una piacevole sosta e godere di una meravigliosa vista a 360° sulle Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità. Il primo guarda verso nord alla valle del San Pellegrino congiungendo in una sorta di abbraccio virtuale il Gruppo del Latemar alla Marmolada, mentre l’altro è rivolto verso sud in direzione delle Pale di San Martino permettendo allo sguardo di spaziare dalla Marmolada alla Catena del Lagorai. Entrambi facilmente raggiungibili dal Passo San Pellegrino anche da famiglie e bambini grazie alla comoda e veloce Funivia Col Margherita.