Se Desmonteghea a Falcade

Se Desmonteghea a Falcade

A Falcade è tempo di desmontegar e celebrare il ritorno in paese degli animali che hanno trascorso tutta l’estate sugli alpeggi della splendida Valle del Biois.

La festa durerà l’intero weekend del 25-26-27 settembre ma il momento più atteso avrà luogo sabato mattina quando il lungo corteo di mucche, vitelli, caprette, pecore, asini e cavalli adornati con fiori, ghirlande e tanta fantasia sfilerà lungo la via principale di Falcade insieme alle famiglie degli allevatori vestiti in abiti tradizionali.

Tre giorni ricchi di suggestioni, golosi assaggi di specialità locali e musica per un appuntamento che consente di scoprire una delle usanze più antiche e significative della vita di montagna. Un’occasione unica per regalarsi una breve vacanza in una delle località più belle delle Dolomiti, che in autunno si tingono di magici colori.

Tante le attività collaterali in programma durante l’evento, dal mercatino dell’artigianato allo stand del libro e del dolce, dalla rassegna dei formaggi di malga in programma domenica fino al gustoso menùSe Desmontegheaproposto dai ristoranti della valle, un vero e proprio viaggio nel gusto dei prodotti tipici del territorio.

PROGRAMMA
Venerdì 25 settembre 2015
Ore 17:00 Apertura del tendone alle con l’aperitivo del malghèr. Serata danzante con “Quelli che il Liscio” dal Comelico (BL) e le loro vècie.

Sabato 26 settembre 2015
Ore 11:00 Passaggio per le vie del centro storico di Falcade dei monteganti con i loro animali ornati a festa accompagnati dalle bande Musikkapelle Sarnthein (BZ) e Musega de Poza (TN).
Ore 12:30 Concerto sotto il tendone della Musikkapelle Sarnthein (BZ).
Ore 14:30 Presentazione dei nostri malgari. Le Regole.
Ore 16:00 Musicanti dell’Alto Agordino amici della patata.
Ore 19:00 Concerto della Musega de Poza (TN) e le Schuhplattlerine di Sarnthein (BZ).
Ore 20:30 Serata danzante con i Doganirs dalla Carnia in Friuli.

Domenica 27 settembre 2015

Ore 10:00 Rassegna dei formaggi di malga.
Ore 10:30 Musica dalla Val di Cembra al mercatino.
Ore 11:30 Musica dalla Val di Cembra al tendone.
Ore 14:30 Sfilata e successiva esibizione presso il tendone dei gruppi folk dell’area dolomitica (Val Biois, Holzhockar, I Legar e Cianacei) con ospite il Val Resia. Tema: i carnevali dolomitici.
Ore 17:00 Musica dalla Val di Cembra al tendone.
Ore 20:30 Sarevede a n autra bòta con il concerto di Massimo Bubola dedicato al centenario della Grande Guerra.

Per ulteriori informazioni: gruppofolkvalbiois.it